Crypto

Bitcoin Regains USD 13.000, Ethereum, Major Altcoins Correct Lower

  • Il prezzo del Bitcoin è rimasto ben al di sopra dei livelli di 13.000 e 12.750 USD.
  • L’etereum corretto al di sotto di 400 USD, l’XRP è sceso al di sotto del supporto di 0,250 USD.
  • Il DOT si è ripreso del 10%, il KSM è salito di oltre il 20%.

Dopo una correzione al ribasso a breve termine, il prezzo del bitcoin ha trovato un supporto superiore a 12.750 USD. BTC ha iniziato un nuovo aumento e attualmente (05:00 UTC) sta operando sopra i 13.000 USD. Tuttavia, il prezzo deve stabilirsi al di sopra di USD 13.200 e USD 13.250 per continuare a salire nel breve termine.

Al contrario, c’è stata una reazione ribassista nella maggior parte dei principali altcoin, tra cui ethereum, XRP, litecoin, EOS, XLM, LINK, BNB, TRX, bitcoin cash e ADA. ETH/USD è sceso di oltre il 4% ed è scambiato al di sotto del livello di supporto di USD 400. Anche XRP/USD è diminuito e ha superato i livelli di supporto di USD 0,252 e USD 0,250.

Prezzo Bitcoin

Nelle ultime due sessioni, il prezzo del Bitcoin Era è stato scambiato per lo più in un intervallo inferiore ai livelli di 13.200 e 13.250 USD. BTC ha addirittura corretto il prezzo più basso e ha negoziato vicino al livello di supporto di USD 12.750. Il prezzo è ora tornato sopra i 13.000 USD, ma sta ancora affrontando una forte resistenza vicino ai livelli di 13.200 e 13.250 USD.

Il lato negativo è che il supporto iniziale è vicino al livello di USD 12.980. Il primo supporto importante si sta formando vicino al livello di 12.750 USD, al di sotto del quale c’è il rischio di un calo maggiore.

Prezzo dell’etereum

Il prezzo dell’etereum ha dato il via ad una importante correzione al ribasso al di sotto dei livelli di supporto di USD 405 e USD 400. ETH/USD è sceso di oltre il 4% e sembra che possa ritestare il supporto di USD 385. Eventuali ulteriori perdite potrebbero portare il prezzo verso il livello di USD 380.

In caso di un nuovo aumento, il recente supporto al ribasso vicino a 400 USD potrebbe fungere da resistenza. Per riprendere la tendenza al rialzo è necessario chiudere sopra i 400 e i 405 USD.

Bitcoin cash, chainlink e prezzo XRP

Il prezzo in contanti di Bitcoin è sceso di oltre il 5% ed è ora scambiato ben al di sotto dei livelli di supporto di USD 265 e USD 260. BCH ha anche testato il livello di USD 252 e sembra che ci siano possibilità di testare il livello di supporto di USD 250. Sul lato positivo, il livello di USD 260 è una resistenza iniziale, ma la resistenza principale si sta ora formando vicino a USD 265.

Chainlink (LINK) ha esteso il suo declino al di sotto del livello di supporto di 11,50 USD, ma ha trovato un supporto vicino al livello di 11,20 USD. Ora sta recuperando e scambiando al di sopra di USD 11.50. Tuttavia, i tori stanno affrontando una forte resistenza vicino ai livelli di USD 11,85 e USD 12,00. Se non c’è una rottura al rialzo al di sopra di USD 12.00, il prezzo potrebbe rivedere USD 11.20.

Il prezzo dell’XRP è sceso bruscamente dopo aver rotto il livello di supporto di 0,250 USD. Il prezzo è addirittura salito al di sotto di 0,245 USD e ha testato il livello di 0,243 USD. Attualmente si sta riprendendo, ma i tori potrebbero incontrare una forte resistenza vicino ai livelli di 0,250 USD e 0,252 USD (la recente zona di rottura).

Altro mercato altcoins oggi

Nelle ultime ore, alcuni altcoin hanno superato e guadagnato oltre il 10%, tra cui KSM, OCEAN e DOT. Al contrario, AMPL, RSR, AR, QNT, EGLD, THETA, FIL, LRC, CVT, EWT e XEM sono scesi di oltre il 5%.

Nel complesso, il prezzo del bitcoin è ancora in possesso di un paio di importanti supporti superiori a USD 12.750. Detto questo, BTC deve eliminare i livelli di resistenza di 13.200 USD e 13.250 USD. In caso contrario, potrebbe anche scendere del 4%-5%.